MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

COSÌ SI FA PUBBLICITÀ AI COMUNI!


Le affrancature meccaniche dei Comuni italiani, salvo rarissime eccezioni, sono ... una frana. Da tempo immemorabile, cioè da quando, oltre mezzo secolo fa, le Poste introdussero una "tassa sulla pubblicità" (peraltro di modestissima entità), sembra che tutti si siano messi d'accordo nell'utilizzare il solo stemma comunale, che era abituale fin dall'inizio. La fantasia risultò così impigrita che ben pochi riuscirono a staccarsi da questo stereotipo. Tutte le affrancature meccaniche comunali, pertanto risultano desolatamente inutili dal punto di vista promozionale.

Dite voi che cosa ci può trovare, nello stemma comunale, un qualsiasi osservatore. Lo stemma può anche essere gradevole dal punto di vista estetico, ma nessuno, proprio nessuno, può riuscire a capire il significato o il messaggio storico, se pure ne ha uno. Aggiungiamo che spesso sono anche stampigliati male e la scarsa inchiostrazione, unitamente alle dimensioni estremamente minute, contribuiscono a rendere impossibile qualsiasi interpretazione.

Ciliegina sulla torta: l'affrancatura meccanica, in un buon 90% dei casi, si trova su una busta dove lo stesso stemma è riprodotto a stampa, con chiarezza di dettagli, qualche volta addirittura a colori.

Ne risulta che le molte centinaia di migliaia di affrancature meccaniche che i Comuni disseminano quotidianamente servono solo a comprovare che è stato assolto l'obbligo di dare a Cesare quello che è di Cesare, cioè di pagare la tariffa postale, ma non svolgono la benché minima funzione promozionale, che sarebbe completamente gratuita.

La tassa sulla pubblicità è stata ormai abolita da anni e gli utenti hanno la più completa libertà di utilizzare la loro targhetta per trasmettere un messaggio pubblicitario, propagandistico o promozionale senza alcun costo aggiuntivo.

Olanda 1

Valendoci dei risultati di una ricerca di Manlio De Min, nostro Segretario, mostriamo quanto viene fatto da numerosi Comuni olandesi. Anziché inserire il semplice stemma comunale (da loro lo fa solo una minoranza) mostrano monumenti storici, o panorami e/o presentano le attrattive turistiche, gastronomiche, ecc. locali. Addirittura, come nei casi qui raffigurati, mostrano una piantina schematizzata al massimo che indica la loro ubicazione, o su una strada di grande comunicazione, o equidistante da importanti centri industriali o commerciali, o in prossimità di un aeroporto.

Olanda 2

È un'idea come un'altra, che serve a valorizzare una potenzialità del Comune, al di là di tutte le altre attrattive che può offrire e che, come già detto, vengono opportunamente valorizzate da un gran numero di Comuni.

Olanda 3

Una breve nota meccanofila di chiusura. Anche in Olanda esiste una associazione di collezionisti di affrancature meccaniche, che però ha una singolarità unica al mondo: i meccanofili aderenti collezionano SOLAMENTE le affrancature dei Comuni olandesi. Si dice che in Olanda ci siano circa 1500 Comuni, anche di piccolissime dimensioni, che possiedono una macchina affrancatrice. Per la varietà e l'originalità dei soggetti, queste impronte si presentano attraenti anche dal punto di vista estetico; inoltre offrono lo spunto per ricerche di approfondimento che sono gratificanti per qualsiasi collezionista, ma soprattutto hanno un impatto promozionale e pubblicitario immediato e ... senza pagare dazio.

Olanda 4

pagina precedente / pagina seguente