MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UN BEL RECORD


L'affrancatrice Hasler n. 886 (a valori combinabili) è stata fornita nel 1927 alla Banca Belinzaghi di Milano. Non è stato possibile appurare in quale data ha cambiato padrone: è accertato che nel 1955 era in uso presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano.

Hasler 886

La cosa sarebbe un semplice dettaglio se tra il 1927 ed il 1955 non fossero passati 28 anni: una longevità eccezionale anche per le macchine affrancatrici di una volta, costruite tutte in metallo, sovradimensionate, pesanti e robustissime.

Anche i punzoni (a valori fissi) sono di nuova foggia e con nuovi valori di affrancatura. Ci sono note diverse affrancature originarie (con fasci littori) della Banca Belinzaghi, con valori da 0,10, 0,25, 0,50, 0,75, 1,25, 1,75 Lire.


pagina precedente / pagina seguente