MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UN CAPITOLO DEI "TESSILI"


Un team di specialisti, guidato da Alberto Vezzil, sta lavorando ad una possibile catalogazione delle affrancature meccaniche italiane sui Tessili. Il lavoro sembra imponente, tanto che si pensa già di frazionarlo in vari comparti: lanifici, cotonifici, setifici, ecc.

Un capitolo sembra dover essere destinato alle fibre tessili artificiali. Oggi abbiamo dei prodotti che - sotto certi aspetti - sono anche superiori a quelli naturali, ma quando furono introdotti, per necessità autarchiche, erano ... una frana, anche se si cercava di convincere i consumatori che non esisteva nessun problema per sostituire il cotone, che era scomparso, e la lana, che scarseggiava.

Tessili 1

Il ritrovamento di un prezioso fascicoletto della "C.I.S.A. - Viscosa", datato -probabilmente- 1936, fornisce una valida documentazione dell'indottrinamento al quale venivano sottoposti gli italiani dell'epoca. Il fascicolo si apre e si chiude con questa dichiarazione firmata Mussolini: "I quarantaquattro milioni di italiani avranno sempre gli indumenti necessari per coprirsi ...". Testuale, anche se in contrasto con l'altra dichiarazione mussoliniana del periodo: "Nudi alla mèta".

Tessili 2

Mostriamo tre rosse del periodo post-bellico di produttori italiani di fibre tessili artificiali.

Tessili 3

pagina precedente / pagina seguente