MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UN PANORAMA ECONOMICO MECCANOFILO


L'AICAM ha "inventato" la meccanofilia tematica, cioè il modo di collezionare tematicamente le affrancature meccaniche, che si è progressivamente diffuso a macchia d'olio in tutto il mondo, dove prima si collezionava solo "per Paese", "per tipo di macchina" o con criteri di storia postale.

Uno dei più attivi Soci fondatori dell'AICAM, Franco Uccellari, ha inventato un modo del tutto singolare di interpretare la meccanofilia tematica. Più che un modo di collezionare, è una nuova forma di giornalismo economico: notizie su fatti, prodotti, aziende, personalità dell'industria, dell'economia e del commercio vengono fornite, in maniera sintetica ed essenziale, unitamente ad una documentazione di rosse che riguardano la notizia.

Data la cadenza trimestrale del nostro periodico, naturalmente, le notizie non sono date in tempo reale come può avvenire sulla stampa quotidiana; tuttavia l'efficacia del riassunto consente in non pochi casi di essere recepita, mentre era sfuggita quando era stata ampiamente sventagliata dai grandi media di informazione.

Nel corso degli anni sul nostro periodico avevamo già presentato una ventina di queste rubriche. Dopo una interruzione per ragioni di salute, Franco ha ripreso da qualche tempo queste segnalazioni: la più recente è apparsa sul n. 58, aprile 2011, testé distribuito in concomitanza con le celebrazioni del Trentennale dell'AICAM. A titolo esemplificativo elenchiamo gli argomenti che sono stati trattati e che coprono una vasta fascia di interessi: "L'archivio storico della Pirelli"; "È scomparso Bonfiglioli, pioniere dell'eolico"; "Un secolo di listelli per pavimenti" (Gazzotti SpA); "Addio a Veronesi. Fondò il pollo AIA"; "Vino e stilografiche" (Antinori e OMAS); "Una sola università italiana" (SDA Bocconi); "Barilla"; "Più che mai in pista la MONDO"; "Non c'è crisi per la VALSOIA".


pagina precedente / pagina seguente