MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UNO STRUZZO DA DEFILÉ


Così è stato presentato su un recente numero di AICAM NEWS questa affrancatura meccanica, dove lo struzzo fa da testimonial ad una Casa editrice, la EINAUDI, che si è sempre distinta per il livello delle sue pubblicazioni.

Struzzo 002

Lo scopo principale era quello di evidenziare che nelle collezioni tematiche e meccanofile di tema faunistico bisogna dare la preferenza ad esemplari dove la figura dell'animale è il soggetto principale o, meglio "unico", tralasciando decisamente quelle impronte dove è un soggetto secondario o marginale, o dove è disturbato da diciture superflue.

La raccomandazione vale, naturalmente, anche per qualsiasi altro tema. Nel caso del tema riguardante gli animali raramente ci si trova in particolari difficoltà, date le grandi possibilità di scelta dovute all'abbondanza del materiale esistente: per cavalli e cani, per esempio, ci sono parecchie centinaia di soggetti disponibili, ma per alcuni temi la decisione può anche richiedere una ricerca assai impegnativa. D'altra parte, conclude l'articolo, questo è il bello del collezionismo delle rosse.


pagina precedente / pagina seguente