MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UNA BANCA DATI SULLE TP LABEL


Uno specialista dell'AICAM, Matteo Merla, sta portando avanti un imponente lavoro di catalogazione delle TP Label, l'ultimo tra i "prodotti postali" diventati oggetto di interesse da parte dei filatelisti.

Nei 14.000 uffici postali sono state installate 18.000 macchine affrancatrici TP Label costruite dalla Olivetti Tecnost; ormai sono quasi tutte on-line, cioè collegate in rete in un sistema che consente di sveltire e di razionalizzare il servizio, nonché la raccolta di dati ed informazioni contabili indispensabili per l'amministrazione postale.

Banca dati TPL n. 1

Per noi filatelisti invece è importante lo studio delle varietà di queste stampigliature, che da quando sono nate (nell'autunno del 2001) hanno già subito tre modifiche.

Banca dati TPL n. 2

Matteo Merla ha cominciato sin dall'inizio a catalogare le TPL costruendo giorno per giorno una banca dati di eccezionale ampiezza, che al 30 maggio 2005 ha raggiunto i 14.397 pezzi classificati. È un lavoro di grande impegno e di estremo interesse per tutti i collezionisti, in quanto permette di registrare in maniera indelebile anche occasionali differenziazioni od anomalie. Tutti i Soci dell'AICAM sono informati di questa iniziativa e molti di essi fanno regolarmente pervenire a Matteo Merla materiale di ogni genere, dal quale viene captato tutto ciò che può costituire un arricchimento della banca dati. L'invito viene esteso a tutti gli interessati.

Banca dati TPL n. 3

È presto per dire quali potranno essere le dimensioni di questo nuovo indirizzo collezionistico. L'AICAM dispone già di una pubblicazione aperiodica (TP Label NEWS), che è già arrivata al n. 9 e che trova un numero sempre crescente di lettori. È certo che queste "label" faranno parte integrante della storia postale e pertanto non possono essere trascurate, se non a rischio di non poter più ricostruire il tratto del percorso postale che sta portando fuori dal tradizionale concetto del francobollo e che dovrà essere comunque documentato nel quadro generale che è partito dalle pre-filateliche e che per ora non mostra quale sarà il punto d’arrivo.

Gli interessati possono contattare la Segreteria dell’AICAM per ogni informazione sulle TP Label.


pagina precedente / pagina seguente