MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UNA "ROSSA" PER CARLO MARIA GIULINI


Una delle affrancature meccaniche più rare per una tematica sulla musica italiana è quella della Los Angeles Philharmonic Orchestra, nella quale compare il nome di Carlo Maria Giulini.

giulini

La sua recente scomparsa (15 giugno 2005) l'ha fatta riscoprire: essa costituisce una importante documentazione per una storia della musica italiana. Giulini debuttò nel 1955 negli Stati Uniti come Direttore della Chicago Symphony Orchestra, dopo essere stato per un triennio Direttore Stabile alla Scala di Milano. Successivamente diresse per anni l'Orchestra Sinfonica di Vienna e quindi prese il posto di Zubin Mehta come Direttore Musicale della Los Angeles Philharmonic Orchestra.
Nel 1989 gli fu concesso il "Grammy Award", uno dei massimi riconoscimenti nel mondo musicale.

L'esistenza di questa affrancatura meccanica è una ulteriore dimostrazione della universalità del loro utilizzo in qualsiasi tipo di collezione tematica. Anche se ci potranno essere annulli o francobolli postumi a lui dedicati, una documentazione "viva" della sua eccezionale carriera la possiamo trovare solo in una umilissima rossa, non realizzata artificiosamente per i filatelisti, ma usata esclusivamente per effettive finalità postali e per questo di difficile reperimento data la sua naturale dispersione.


pagina precedente / pagina seguente