MAPPA DEL SITO
.

COMUNICATO STAMPA DEL 12 LUGLIO 2018


Obiettivo Nord-Ovest

L'Aicam pronta con altre due manifestazioni, in programma a Champoluc (Aosta) tra il 20 ed il 22 luglio ed a Sestri Levante (Genova) dal 26 al 28 ottobre

Milano (12 luglio 2018) – Dopo Sasso Marconi (Bologna), manifestazione svoltasi tra il 14 ed il 15 aprile, l'Associazione italiana collezionisti di affrancature meccaniche è pronta con altri due appuntamenti. "Si svolgeranno -annuncia il presidente, Paolo Padova- a Champoluc (frazione di Ayas, Aosta) e Sestri Levante (Genova), quindi nel Nord-Ovest del Paese, un'area fra le più attente al nostro settore, la meccanofilia. Seguendo la linea adottata negli ultimi tempi, le manifestazioni avranno due parti: una, infrasettimanale, riservata ai soci ed alle famiglie, che così potranno scoprire il territorio, ed il fine settimana aperto a tutti gli interessati, con mostra ed attività. Il primo raduno, il cui allestimento sarà dedicato principalmente alla Valle d'Aosta ed alle montagne, ospiterà il nostro congresso nazionale 2018, il trentasettesimo dalla fondazione. Sarà l'occasione per fare bilanci e programmazioni".

CHAMPOLUC (20-22 luglio), Monterosaspa, piazzale Ramey 1

La "37ª Esposizione nazionale di affrancature meccaniche" aprirà il 20 luglio dalle 17 alle 19 (cerimonia di apertura alle 17.30) e dalle 21.15 alle 23.15 (previste visite guidate); il 21 rispetterà gli stessi orari, il 22 sarà disponibile dalle 15.30 alle 19. Presso la medesima sede, domenica alle 10.30, si svolgerà il 37º Congresso nazionale Aicam. Sarà edito un numero unico da 92 pagine (10,00 euro).

Espositori e collezioni

SESTRI LEVANTE (26-28 ottobre), Grande albergo, via Vittorio Veneto 2

L'incontro si svolgerà in occasione del trentesimo anniversario raggiunto dal Circolo filatelico numismatico sestrese "Baia delle favole"; coinvolti anche Centro italiano filatelia resistenza e Centro italiano filatelia tematica. La mostra prevede una sezione di filatelia tematica a concorso ed un'altra meccanofila, questa verrà dedicata a "Il mare e il suo entroterra". Previste inoltre una sezione hobbistica ed una con auto e moto d'epoca. Sarà raggiungibile il 26 ottobre dalle 9 alle 18, il 27 nella stessa fascia (inaugurazione alle 11), il 28 dalle 9 alle 17. Durante la cena del sabato verranno attribuiti due premi, uno in ricordo del collezionista Giulio Tagliati, l'altro per il buon uso di una macchina affrancatrice. Domenica alle 9.30 si svolgerà l'incontro riservato ai soci Aicam. Anche in questo caso, è prevista una pubblicazione.


Servizio stampa e comunicazione: Fabio Bonacina