MAPPA DEL SITO
> L'APPROFONDIMENTO

UNA ESEMPLARE AFFRANCATURA MECCANICA COMUNALE


Da anni cerchiamo di evidenziare le grandi possibilità promozionali offerte a costi irrisori - dalle targhette delle macchine affrancatrici comunali. La maggior parte del comuni, per bene che vada, si limita a mostrare il proprio stemma comunale, di nessun interesse pratico, anche perché nella maggior porte dei casi le limitate dimensioni e la discutibile inchiostrazione lo rendono incomprensibile.

Comune di Bovolone

Il Comune di Bovolone, una dinamica cittadina di 15.000 abitanti in Provincia di Verona, ha recentemente fornito un eccellente esempio, installando sulla sua macchina affrancatrice Francopost una targhetta che risponde in maniera globale alle possibilità offerte da una targhetta: ha mostrato un insigne edificio storico cittadino ed ha sinteticamente presentato le caratteristiche più qualificanti del Comune dal punto di vista turistico e pratico; Bovolone vanta infatti una grande tradizione nella produzione di mobili artistici e di stile classico.

L'impronta raffigura il Battistero del complesso monumentale della Pieve di San Giovanni in Campagna, risalente al secolo VIII. Si tratta di un raro, se non unico, esempio per il Triveneto di Battistero ottagonale in sede non urbana, quindi di assoluto interesse storico-artistico e soprattutto religioso. Recentemente ultimato il restauro dell'attigua chiesa, la Soprintendenza dei Beni monumentali ed artistici ha ora approvato il progetto di restauro del Battistero e degli affreschi che internamente lo ornano.


pagina precedente / pagina seguente